FV Bank diventa Principal Member di Visa






FV Bank ha annunciato di essere stata approvata come Principal Member di Visa.
Grazie a questa approvazione la banca si appresta a lanciare un programma di emissione di carte Visa collegate a criptovalute. 
FV Bank, la banca di Porto Rico che supporta le criptovalute
FV Bank ha sede a Porto Rico, ed è autorizzata dall’Office of the Commissioner of Financial Institutions (OCIF). Di proprietà di Fintech Holdings, ha come obiettivo quello di ridefinire il digital banking a livello globale, integrando alla perfezione i servizi bancari tradizionali con gli asset digitali, e supportando la crescita delle aziende fintech e blockchain.
La banca offre già servizi bancari integrati con custodia di asset digitali, ma la possibilità di emettere carte Visa rappresenta un’ulteriore evoluzione della sua suite di prodotti per chi utilizza sia valute fiat che criptovalute.
FV Bank ha tra i propri clienti che investitori istituzionali, a cui offre una soluzione ibrida per consentire loro di detenere fiat e crypto, e di scambiarle senza problemi.
FV Bank offrirà carte Visa in criptovalute
La carta Visa per servizi crypto di FV Bank
La nuova carta di debito Visa dovrebbe essere disponibile entro la fine dell’anno, ed offrirà anche ai titolari di conti aziendali la possibilità di avere più carte per più dipendenti autorizzati, tutte su un unico conto.
La banca di recente ha chiuso con successo un round di finanziamento di serie A per 8 milioni di dollari. Questo capitale ha dato nuovo impulso proprio alla divisione che si occupa della custodia degli asset digitali.
Il co-fondatore e CEO di FV Bank, Miles Paschini , ha dichiarato:
“Storicamente, le carte offerte sul mercato che sono in qualche modo compatibili con gli asset digitali sono state offerte solo da un patchwork frammentato di program manager e fintech non bancari. Siamo orgogliosi di essere la prima banca a fornire ai nostri clienti internazionali una soluzione veramente integrata che combina la custodia di asset digitali, i servizi bancari tradizionali e l’emissione di carte”.
L’altro co-fondatore, Nitin Agarwal, ha aggiunto:
“FV Bank prevede di introdurre versioni di carte di credito all’inizio del 2022 che consentiranno agli utenti di sfruttare le risorse digitali come garanzia per le linee di credito che saranno accessibili tramite la carta Visa FV Bank. C’è una grande richiesta per i clienti che non vogliono vendere le loro criptovalute ma vogliono accedere a fondi spendibili”. 
Il Country Manager di Visa Puerto Rico, Luis Guerra , ha commentato:
 
 “Grazie alla sua presenza globale, all’approccio in partnership ed al brand fidato, Visa può aiutare a rendere le valute digitali utili ed applicabili per i pagamenti. Il lavoro di Visa nel campo delle valute digitali è visto come un’estensione della sua più ampia strategia di rete-di-reti, che si concentra sul miglioramento di varie forme di movimento di denaro, sia sulla rete Visa che altrove. Siamo lieti di dare il benvenuto a FV Bank come possessore di licenza Principal Member, e siamo entusiasti del fatto che abiliteranno le criptovalute collegandole ai programmi di carte Visa”.
The post FV Bank diventa Principal Member di Visa appeared first on The Cryptonomist .

BitRss.com shares this Contents always with License.

Thank you for Share!

   









Fonte: theblockcrypto.com

Comments (No)

Leave a Reply